1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>
Home | La palestra

Geesink Due Judo Team - La Palestra

PRIMO PIANO

Atleta dell'anno

Spilamberto giugno - Aggiornando le presenze al 15 giugno, le nostre classifiche dell'atleta dell'anno sono quasi definitive. Vanessa Kadiu vince tra i più piccoli arrivando a quota 313 punti, con la vittoria della parte relativa alle gare e il 2° posto nelle presenze, seconda con 300 punti Gaia Sacchetti, con un punteggio quasi perfetto nelle pagelle, terzo conclude Luca Manni che è terzo anche nelle presenze. Al 4° posto Giacomo Bonetti e al 5° Riccardo Pelloni che invece vince la parte relativa alle presenze. Tra i più grandi, anche se mancano ancora i risultati degli esami di terza media, la vittoria non dovrebbe più sfuggire a Luca Silingardi, che vince nella parte relativa alle gare, relegando in seconda posizione Giacomo Temellini, plurivincitore di questa classifica, che vince la parte relativa alle presenze. Terzo al momento Enea Menabue, che è in testa nella parte relativa alle pagelle, seguito a 1 punto da Walid Nibaoui e da Michael Pedretti. Mancano i risultati finali di Giulia, Claudio e Kalid, che potrebbero insidiare la terza posizione di Enea.

NEWS in breve

Tommaso vince a Castelfranco

Castelfranco 25-26 maggio - Solo una vittoria nella 46° edizione del Torneo di Castelfranco Emilia per i nostri atleti. Tommaso Sorrentino si è imposto nella categoria fino a 90 kg. cadetti, vincendo due combattimenti per ippon. Usciti al primo turno invece Enea Menabue e Stefano Bellori sempre tra i cadetti, nelle gare disputate sabato. Domenica è toccato agli esordienti e agli junior e senior, Michael Pedretti ha gareggiato tra gli esordienti perdendo entrambi i combattimenti disputati. Nelle cinture marroni invece medaglia di bronzo per Gabriele Volpi nella categoria unificata fino a 100 kg. dove si è aggiudicato il primo incontro ma ha perso i due successivi. Giornata da dimenticare per gli altri, tutti nella categoria fino a 73 kg., Niccolò Matsechek, Riccardo Prini e Lorenzo Zavaroni sono usciti al primo combattimento senza essere recuperati.



EMERGENCY

1994 Milano: il 15 maggio nasce Emergency, una piccola organizzazione di medici e infermieri fondata per offrire cure alle vittime della guerra e delle mine antiuomo.

La prima missione è il Ruanda del genocidio: a Kigali, i medici di Emergency curano i feriti di guerra e rimettono in funzione il reparto di maternità dell'ospedale cittadino. Poi vengono l'Iraq, la Cambogia, l'Afghanistan e tanti altri Paesi, persino l'Italia, dove da qualche anno offriamo cure gratuite a chi non può permettersele. Qual è il filo rosso di questo viaggio lungo vent'anni?  L'impegno di migliaia di persone a praticare i diritti umani, per tutti. In 23 anni abbiamo curato oltre 10 milioni di persone, insieme con decine di migliaia di sostenitori che hanno deciso di aiutarci con il loro tempo, una donazione, e anche con la sottoscrizione della nostra tessera.

Abbiamo pensato di contribuire in maniera concreta alle attività di Emergency.

C'è un modo che non ti costa nulla: devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi a Emergency.

Il codice fiscale di Emergency è 971 471 101 55

Come fare per devolvere il tuo 5 per mille a Emergency

Se presenti il Modello 730 o Unico

  1. Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  2. firma nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato...";
  3. indica nel riquadro il codice fiscale di Emergency:

971 471 101 55.


Geesink Due Video PromoHome page di YouTubeHome page di YouTubeHome page di YouTubeYou TubeHome page di YouTube

http://youtu.be/XNDWuEchAI8

 

 

 

 

 

 

Geesink Due Geesink Due Twitter

https://twitter.com/#!/GeesinkDue

 

 

 

 

 

 

Sponsor

Bergonzini Azienda Agricola Vivai Piante

 

Calendario Gare

previous month Luglio 2019 next month
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
week 27 1 2 3 4 5 6
week 28 7 8 9 10 11 12 13
week 29 14 15 16 17 18 19 20
week 30 21 22 23 24 25 26 27
week 31 28 29 30 31

Ultime News