1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>
Home | La palestra

Geesink Due Judo Team - La Palestra

PRIMO PIANO

Bene i piccoli anche a Collecchio

Collecchio 18 febbraio - Anche nella seconda prova del "Judo in Amicizia" disputata oggi, i nostri "piccoli" si sono fatti valere. Alice C., Michel P. e Matteo S. hanno bissato il successo di Colorno, vincendo almeno tre incontri a testa. Ma molto bene sono andati anche Vanessa K. e Lorenzo L. che, anche se si sono fermati all'argento, hanno vinto diversi incontri, Vanessa ben tre. Tanti i bronzi in questa occasione: Matteo B., Sara D.E., Alessandro B., Asia C., Riccardo P., Emma R., Simone B., Michele C., Luca S. e Alice R.

Due bronzi a Lavis

Lavis - 12 febbraio - Nel 10° Trofeo internazionale "Città di Lavis", i nostri atleti hanno conquistato due terzi posti. Massimiliano Nobile è andato sul podio dei 73 kg. cinture nere, dopo aver disputato cinque incontri. Ha vinto il primo, ha perso il secondo, poi ha infilato una serie di tre ippon consecutivi: immobilizzazione, strangolamento e ancora immobilizzazione. Discreta la prova di Giacomo Temellini, anche lui terzo, e di Edoardo Vignali, alla gara di esordio tra i cadetti. Giacomo negli 81 kg. ha perso il primo incontro, ma ha vinto il secondo per ippon di de ashi barai, Edoardo, nei 60 kg. ha invece vinto il primo ma ha perso il secondo per strangolamento senza essere recuperato. Altro esordio, questa volta assoluto, per Alexandro Cappabianca, nei 73 kg. juniores, che invece non ha superato il primo turno. Stessa sorte per Matteo Lenzi nei 90 kg. seniores, al rientro nelle competizioni dopo una lunga pausa.

NEWS

Cinque ori a Colorno

Colorno - 21 gennaio - Anche a Colorno, in quel di Parma, i nostri "piccoli" si sono comportati molto bene confermando la bontà del lavoro che stiamo portando avanti da tempo. Le medaglie d'oro sono andate a Vanessa K., Alice C., Matteo S., Michael P. e Michele C. Al secondo posto hanno concluso invece Riccardo P. e Luca M. Le medaglie di bronzo sono andate a: Matteo B., Matilde P., Alessandro B., Asia C., Matteo G. e Luca S. Lo stesso Luca S. ha poi partecipato anche alla gara a squadre vincendo. Sia nel randori a terra che nel randori in piedi l'impegno e la determinazione non sono mancati, bravi ragazzi.

Un compleanno ricco di emozioni

Spilamberto - 7/8 gennaio - E' veramente difficile condensare in poche righe tutte le emozioni provate in questo fine settimana. Parto dai tre splendidi allenamenti tenuti da altrettanto splendidi tecnici: Luca Cainero, Marino Cattedra e Federico Cainero, nell'ordine in cui hanno diretto gli allenamenti. Un condensato di tecnica eccelsa, di un Judo meraviglioso interpretato con uno stile personale e coinvolgente. Molti i partecipanti sempre attenti e concentrati: i ragazzi del Geesink Modena, del KSDK di Parma, del Jigoro Kano di Firenze, del Judo Carpi, della Panaro di Modena, di Udine, di San Marino e tanti altri. La cena di ieri sera ha visto con noi tanti amici, tanti ragazzi, tanti genitori, ma anche il nostro Sindaco Umberto Costantini e Simonetta Munari, assessore che ci segue da vicino. L'atmosfera è stata davvero speciale, i video realizzati dai nostri ragazzi sono stati bellissimi e hanno lasciato un segno nel cuore di molti. Mancava qualcuno ma ci saranno altre occasioni in questo 2017 per ritrovarci, perché come mi ha detto il M° Katanishi, il nostro quarantennale deve durare tutto l'anno. Grazie di cuore. D.G

 

EMERGENCY

1994 Milano: il 15 maggio nasce Emergency, una piccola organizzazione di medici e infermieri fondata per offrire cure alle vittime della guerra e delle mine antiuomo.

La prima missione è il Ruanda del genocidio: a Kigali, i medici di Emergency curano i feriti di guerra e rimettono in funzione il reparto di maternità dell'ospedale cittadino. Poi vengono l'Iraq, la Cambogia, l'Afghanistan e tanti altri Paesi, persino l'Italia, dove da qualche anno offriamo cure gratuite a chi non può permettersele. Qual è il filo rosso di questo viaggio lungo vent'anni?  L'impegno di migliaia di persone a praticare i diritti umani, per tutti. In 20 anni abbiamo curato oltre 6 milioni e mezzo di persone, insieme con decine di migliaia di sostenitori che hanno deciso di aiutarci con il loro tempo, una donazione, e anche con la sottoscrizione della nostra tessera.

Abbiamo pensato di contribuire in maniera concreta alle attività di Emergency.

C'è un modo che non ti costa nulla: devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi a Emergency.

Il codice fiscale di Emergency è 971 471 101 55

Come fare per devolvere il tuo 5 per mille a Emergency

Se presenti il Modello 730 o Unico

  1. Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  2. firma nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato...";
  3. indica nel riquadro il codice fiscale di Emergency:

971 471 101 55.


Geesink Due Video PromoHome page di YouTubeHome page di YouTubeHome page di YouTubeYou TubeHome page di YouTube

http://youtu.be/XNDWuEchAI8

 

 

 

 

 

 

Geesink Due Geesink Due Twitter

https://twitter.com/#!/GeesinkDue

 

 

 

 

 

 

Sponsor

Bergonzini Azienda Agricola Vivai Piante

 

Calendario Gare

previous month Febbraio 2017 next month
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
week 5 1 2 3 4
week 6 5 6 7 8 9 10 11
week 7 12 13 14 15 16 17 18
week 8 19 20 21 22 23 24 25
week 9 26 27 28

Ultime News